Sirena
Sirena
SiReNa home / Istruzioni per l'uso

Che cosa è Sirena

SIRENA nasce con la funzione di monitorare due importanti elementi del sistema energetico regionale, nelle sue diverse componenti:
- sicurezza del sistema;
- sostenibilità del sistema.
Creato da Cestec per conto di Regione Lombardia nel 2007, SIRENA ha in origine accompagnato l'aggiornamento del patrimonio informativo regionale sul sistema energetico, sviluppato nell'ambito dei lavori del Piano d'Azione per l'Energia (PAE) . Negli anni successivi, è stato garantito il costante aggiornamento di SIRENA, che sempre più si è posto come piattaforma conoscitiva e principale riferimento, ai diversi livelli territoriali, per impostare politiche di sostenibilità energetica. Ciò è diventato evidente a seguito dell'adozione, da parte del Parlamento europeo, della cosiddetta "Azione Clima" e dei correlati obiettivi di sostenibilità energetica fissati nell'orizzonte 2020. Non va peraltro sottovalutato che SIRENA è a tutti gli effetti anche una piattaforma del livello di competitività del sistema territoriale regionale, proprio in virtù della funzione "competitiva" che l'energia riveste. In questo senso, SIRENA è il riferimento importante, in termini di monitoraggio, del recente Piano per una Lombardia Sostenibile

Che cosa non è SIRENA

SIRENA non è l'inventario regionale delle emissioni di gas serra e pertanto non opera una stima delle emissioni effettivamente generate sul territorio. Tali informazioni sono reperibili collegandosi al sito di ARPA Lombardia, nella Sezione dedicata ad INEMAR (Inventario Emissioni in Aria).
In SIRENA, inoltre, non sono presenti informazioni che riguardano gli inquinanti atmosferici che incidono sulla qualità dell'aria del nostro territorio, informazioni raccolte, elaborate e diffuse con accuratezza e competenza da ARPA Lombardia. Tali valori, misurati in termini di concentrazioni e rilevati attraverso la rete delle centraline di monitoraggio, sono invece disponibili sulle pagine del sito della Regione Lombardia - Qualità dell'Ambiente, oppure sul sito di Arpa Lombardia.

Guida all'utilizzo ed alla lettura dei dati di SIRENA

SIRENA fornisce gli elementi di conoscenza per la descrizione dei flussi energetici che caratterizzano il territorio regionale, relativamente alle attività di produzione, importazione, esportazione, trasformazione e utilizzo finale dell'energia.

Nella HOME PAGE è attivo un link che rimanda ad un'ampia sezione di documenti, tra cui la nota metodologica che guida alla comprensione delle scelte metodologiche che stanno alla base dell'attività di raccolta e di analisi dei dati. E' un documento fondamentale che qualunque utilizzatore, tecnico o non tecnico, deve tenere presente nell'utilizzo dei dati di SIRENA e soprattutto prima di procedere alla loro aggregazione o alla loro semplice elaborazione. La nota metodologica rappresenta il riferimento più importante per comprendere la logica di definizione del bilancio energetico - ambientale regionale.

In particolare, SIRENA rende disponibili diverse sezioni di consultazione.

Domanda di energia

In questa sezione, è possibile visualizzare tutte le informazioni relative ai consumi energetici finali, suddivisi per i diversi settori d'uso, per i diversi vettori impiegati e per i diversi ambiti territoriali (regionale, provinciale). L'utente può decidere di leggere le informazioni in relazione all'anno di analisi (il periodo oggi a disposizione è riferito agli anni 2000-2010) e all'unità di misura. La navigazione può quindi procedere analizzando i singoli vettori energetici o i singoli settori di consumo, accedendo alle rispettive pagine di approfondimento cliccando direttamente sulle aree attive dei grafici. Per ciascun vettore è poi possibile verificare la quantità di combustibile consumato in ciascun settore, compresa la trasformazione di energia (produzione di energia elettrica e produzione di calore a servizio di reti di teleriscaldamento) selezionandolo attraverso l'apposito menù a tendina. Se invece si accede alla consultazione del vettore "energia elettrica", si valuteranno i consumi nei differenti settori. Al contrario, nella navigazione per settore, i consumi elettrici sono distribuiti nei vari settori e quindi il dato di produzione può essere ricostruito solo accedendo direttamente allo specifico settore, dove sarà possibile verificare la ripartizione dei vettori utilizzati nel territorio di riferimento. Infine, accedendo al "servizio mappa" SIRENA restituisce una visualizzazione tematica delle informazioni energetiche con dettaglio comunale.

Offerta elettrica

Questa sezione ricostruisce, in primo luogo, il bilancio elettrico regionale, valutandone i differenti elementi (fabbisogno elettrico, produzione e relative perdite - in termini di autoconsumi, perdite di rete e pompaggi). Nella sezione principale viene proposto il quadro impiantistico di produzione elettrica aggiornato, in termini di numero di impianti, potenza installata e produzione per tipologia di fonte utilizzata (termoelettrico, idroelettrico, termovalorizzazione dei rifiuti, impianti a biomasse). Nella sezione di approfondimento, raggiungibile cliccando direttamente sulle aree attive dei grafici, sono di particolare interesse le analisi disponibili sull'efficienza energetica, in termini di rendimento del parco termoelettrico lombardo (ovvero l'efficienza di trasformazione dell'energia primaria in energia elettrica), e sull'efficienza ambientale della produzione di energia elettrica, in termini di fattori di emissione (ovvero la quantità di emissione per unità di energia prodotta). Infine, accedendo al "servizio mappa" SIRENA ricostruisce in forma cartografica il quadro infrastrutturale regionale degli elettrodotti e degli impianti più significativi presenti sul territorio, rappresentando le informazioni con dettaglio per singolo impianto (localizzazione, potenza, combustibile, tipologia di impianto o di tratto di linea ad alta o altissima tensione).

Emissioni energetiche

Questo servizio valorizza i consumi energetici in termini di emissioni di gas serra (espresse in CO2 equivalente), riproducendo le stesse analisi per vettore d'uso e settore di riferimento. L'utente, accedendo alla sezione "Emissioni energetiche", può visualizzare sia i dati relativi alle emissioni prodotte sul territorio lombardo (evidenziando il contributo importante della trasformazione in energia elettrica) sia le emissioni direttamente legate ai consumi finali di energia (le cosiddette "emissioni ombra", ovvero derivate da tutti i consumi energetici compresa la quota parte di energia elettrica importata). È importante sottolineare che trattandosi dei soli usi energetici, le emissioni non tengono conto di altre fonti emissive (ad es. emissioni da discariche e da allevamenti zootecnici). Infine, accedendo al "servizio mappa" SIRENA restituisce una visualizzazione tematica delle informazioni connesse alle emissioni energetiche con dettaglio comunale.

Orizzonte 2020: i cruscotti della "sostenibilità energetica"

Questa sezione restituisce il contributo lombardo rispetto agli obiettivi delineati all'interno dell'Azione Clima europea ("politica 20-20-20"), trovando le sue basi di riferimento nell'approccio e gli orientamenti del "Piano per una Lombardia Sostenibile". Appositi cruscotti monitorano la situazione regionale rispetto agli obiettivi nazionali al 2020: taglio del 13% delle emissioni di CO2 non ETS rispetto a quelle del 2005, copertura del 17% del fabbisogno energetico con produzione da FER, riduzione dei consumi del 20% rispetto allo scenario tendenziale.

SIRENA per gli Enti Locali: guida alla lettura dei dati comunali

SIRENA ha attivato un nuovo servizio rivolto principalmente ai Comuni, che possono ritrovare la base fondamentale di informazioni relative ai consumi energetici finali che caratterizzano il loro territorio e alle emissioni di CO2 equivalente (l'indicatore chiave della politica climatica europea) associate a quei consumi.

Le informazioni in questo caso derivano da un approccio metodologico che si può definire "misto": da una parte, le informazioni vengono elaborate secondo una stima "top-down" a partire dalla disaggregazione dei dati del Bilancio Energetico su base provinciale, utilizzando opportuni indicatori statistici (popolazione, numero di addetti, ecc.), dall'altra considerando direttamente alcune informazioni puntuali secondo un approccio "bottom-up" (grandi impianti industriali inclusi nel Registro Emission Trading, impianti a fonti rinnovabili, ecc).

A fronte di una disponibilità di dati relativi ai consumi energetici ai diversi livelli (regionale, provinciale) riferiti ad una serie storica di ben 11 anni (2000 - 2010), SIRENA rende disponibile ai Comuni i dati inerenti gli anni 2005-2010. Perché questa scelta? Il motivo principale sta proprio nella logica e nelle indicazioni della politica climatica europea e delle relative Direttive, che fissano al 2005 il riferimento temporale per tutti i Governi (nazionali, regionali e locali) per l'avvio ed il monitoraggio delle politiche di riduzione dei consumi energetici e delle connesse emissioni di gas climalteranti. In secondo luogo, è proprio a partire dal 2005 che ha preso avvio il cosiddetto "Sistema di Emission Trading" (ETS), attraverso cui a livello europeo si provvede a fissare ed a monitorare le emissioni di CO2 equivalente prodotte dai grandi impianti industriali. Grazie al Registro ETS, dal 2005 si dispone quindi di informazioni puntuali per questa tipologia di impianti, ossia utili a ricostruire ed analizzare le dinamiche evolutive delle emissioni considerate.

Aggiornamento SIRENA del 28/12/2012

La versione di SIRENA del 28/12/2012 si è avvalsa di nuove fonti dati puntuali, che hanno permesso una maggiore accuratezza dei dati anche alla scala comunale. I nuovi data base e il conseguente aggiornamento della metodologia applicata in SIRENA sono stati applicati all'intera serie storica pubblicata su SIRENA; pertanto i dati della versione 28/12/2012 possono differire da quelli pubblicati nelle versioni precedenti.
In riferimento al livello provinciale, anche per gli anni 2009 e 2010, i comuni della Provincia di Monza e Brianza sono conteggiati all'interno della Provincia di Milano.
Per eventuali richieste di informazioni e segnalazioni, è disponibile l'indirizzo di posta elettronica sirena@finlombarda.it


Piede
© Copyright Regione Lombardia - Crediti e note legali